Corsi professionali

Il corso avrà la durata di 100 ore, suddivise in 20 giornate e si rivolge a persone che non hanno mai svolto il lavoro di pizzaiolo ma intendono apprendere tale professione. I corsi saranno tenuti da formatori ed istruttori qualificati.

Modulo 1 (24 ore)

Lunedì (Per gli studenti stranieri, in questo giorno, sarà necessario un INTERPRETE)

  • 10:00 Presentazione del corso, distribuzione del materiale didattico e delle divise;
  • 10:30 Proiezione del documentario sulla pizza napoletana “Il Sole nel Piatto”;
  • 11:30 – 14:00 Cenni storici sulla pizza napoletana;
  • 14:00 – 15:00 Pausa Pranzo;
  • 15:00 – 17:00 Lezione e discussione sulla “Crescita del Panetto”;

Martedì (Per gli studenti stranieri, in questo giorno, sarà necessario un INTERPRETE)

  • 10:00 – 14:00 Lezione tenuta dalla Professoressa Annalisa Romano “Docente presso l’Università Federico II, Facoltà scienze dell’alimentazione” inerente: Lievitazioni, Farine, problematiche ed errori ricorrenti nella preparazione dell’impasto per la pizza napoletana;
  • 14:00 – 15:00 Pausa Pranzo;
  • 15:00 – 16:00 Dimostrazione dell’impasto a mano ad opera di un istruttore;

Mercoledì

  • 10:00 – 14:00 Preparazione dell’impasto a mano ad opera degli allievi;

Giovedì

  • 10:00 – 14:00 Preparazione dell’impasto a mano ad opera degli allievi;

Venerdì (Per gli studenti stranieri, in questo giorno, sarà necessario un INTERPRETE)

  • 10:00 – 14:00 Preparazione dell’impasto a mano ad opera degli allievi. Spiegazione e successiva formatura del panetto ad opera degli allievi;
  • 14:00 – 15:00 Pausa Pranzo;
  • 15:00 – 16:00 Spiegazione della manipolazione del disco di pasta mediante l’utilizzo dei polpastrelli;

 

Modulo 2 (24 ore)

Lunedì (Per gli studenti stranieri, in questo giorno, sarà necessario un INTERPRETE)

  • 10.00 – 14.00 Merceologia dei prodotti occorrenti per la pizza napoletana;
  • 14:00 – 15:00 Pausa pranzo;
  • 15:00 – 17:00 Lezione sulle attrezzature specifiche per la produzione della pizza napoletana (forno, pale, impastatrice, banco da lavoro);

Martedì (Per gli studenti stranieri, in questo giorno, sarà necessario un INTERPRETE)

  • 10:00 – 11:00 Spiegazione e preparazione dell’impasto con impastatrice ad opera dell’istruttore;
  • 11:00 – 14:00 Formatura del panetto e spiegazione della manipolazione del disco di pasta mediante l’utilizzo della tecnica di rotazione;
  • 14:00 – 15:00 Pausa Pranzo;
  • 15:00 – 16:00 primi passi nella stesura della pizza, mediante la tecnica di rotazione del disco di pasta, da parte degli allievi;

 

 Mercoledì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice ad opera degli allievi, formatura del panetto e stesura del disco di pasta;

Giovedì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice ad opera degli allievi, formatura del panetto e stesura del disco di pasta;

Venerdì (Per gli studenti stranieri, in questo giorno, sarà necessario un INTERPRETE)

  • 10:00 – 14:00 Accensione del forno a legna da parte dell’istruttore, spiegazione della tecnica di cottura della pizza napoletana mediante l’utilizzo delle pale;
  • 14:00 – 15:00 Pausa pranzo;
  • 15:00 – 16:00 Primi passi nell’utilizzo delle pale ed esercizi mirati ad infornare, nonché rotazione con le pale della pizza stessa;

 

Modulo 3 (20 ore)

Lunedì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Martedì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Mercoledì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Giovedì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Venerdì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi, nonché, introduzione alla farcitura (con olio e pomodoro);

 

 

Modulo 4 (20 ore)

Lunedì     

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna, farcitura (con olio e pomodoro) e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Martedì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna, farcitura (con olio e pomodoro) e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Mercoledì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna, farcitura (con olio e pomodoro) e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Giovedì

  • 10:00 – 14:00 Impasto con impastatrice, formatura del panetto, manipolazione e stesura del disco di pasta, accensione del forno a legna, farcitura (con olio e pomodoro e alcune con mozzarella) e cottura della pizza napoletana da parte degli allievi;

Venerdì

  • 10.00 – 14.00 esami (l’allievo dovrà svolgere tutte le fasi per la produzione completa di numero 10 pizze margherita).

 

Modulo pomeridiano (12 ore)Dal martedì al venerdì

(Durante una delle quattro settimane, verrà indicato dagli istruttori)

  • 16.00 – 19.00 Preparazione ingredienti per la farcitura delle pizze (pomodoro, mozzarella, basilico, ecc.)
  • Organizzazione del lavoro al forno.

 

N.B. Solo al superamento dell’esame verrà rilasciato il “Diploma di Pizzaiuolo”, in caso contrario verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione.

COSTO DEL CORSO € 2.800,00 + Iva

 

 

Il corso ha lo scopo di far conoscere le caratteristiche della Pizza Classica Napoletana nonché sottolineare le differenze con altri tipi di pizza. Si rivolge a tutte quelle persone incuriosite dalla pizza napoletana, massaie, amatori e tutti coloro che intendono fare una nuova ed entusiasmante esperienza. Si svolge in un’unica settimana (per un totale di 20 ore) dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 14 per fornire una conoscenza di base ai partecipanti.[...]

Il corso Master Classic Pizza si rivolge esclusivamente ai pizzaioli già operanti nel settore che vogliono acquisire la tecnica napoletana. L’obiettivo del programma è di mettere in evidenza le differenze intercorrenti tra la Pizza Classica Napoletana e altre tipologie di pizza, in particolar modo analizzando le divergenze tra gli impasti, la lievitazione e la cottura. E’ una tipologia di corso individuale con durata e programma di volta in volta stabiliti in base alle conoscenze pregresse dell’allievo. Dopo un’attenta valutazione delle attitudini dello studente, gli istruttori decideranno se approfondire la parte teorica o soffermarsi maggiormente sulla pratica e la possibilità di un eventuale stage. [...]

Il corso avrà la durata di 100 ore, suddivise in 20 giornate e si rivolge a persone che non hanno mai svolto il lavoro di pizzaiolo ma intendono apprendere tale professione. I corsi saranno tenuti da formatori ed istruttori qualificati. [...]

This post is also available in: Inglese